• Ambiente e Sicurezza Tel. 04123 86 614
  • Formazione Professionale Tel. 041 50 40 788
  • Medicina del LavoroTel. 041 23 86 606
  • Segreteria e Mepa Tel. 041 23 86 611
  • Credito Tel. 041 23 86 611
  • Contabilità Tel. 041 23 86 620
  • Amminstrazione PersonaleTel. 041 23 86 640
  • SindacaleTel. 041 23 86 700
  • Assicurazione Tel. 041 23 86 611

Lunedì 31 luglio 2017

Persone fisiche e società di persone: versamento – con maggiorazione dello 0,4% a titolo di interesse corrispettivo – delle imposte a saldo e in acconto (prima rata) del Modello unico-IRPEF, add.li IRPEF, IRAP, INPS Artigiani e Commercianti ecced. minimale*
Soggetti IRES: versamento imposte -con maggiorazione dello 0,4% a titolo di interesse corrispettivo- a saldo e in acconto prima rata del Modello Unico-IRES, IRAP (1)
Versamento del diritto annuale per la Camera di Commercio con maggiorazione dello 0,4%
Istanza di Rimborso o di compensazione IVA infrannuale 2° Trimestre
Sostituti di imposta: invio telematico modello “Uniemens” (relativo dati retributivi e contributivi)
Sostituti: invio telematico Mod. 770
Autotrasportatori: presentazione dichiarazione per ottenere il rimborso maggiori oneri conseguenti alle variazioni dell’aliquota di accisa sui quantitativi consumati nel 2^ Trimestre del presente anno

 

*Con il DPCM 20 luglio 2017 i soli titolari di reddito di impresa possono versare l’IRES, IRPEF e le addizionali entro il 20 luglio senza alcuna maggiorazione, ovvero entro il 20 agosto 2017 con la maggiorazione del 0,40%. La proroga di versamento è limitata ai soli titolari di reddito di impresa e alle sole imposte sui reddito, pertanto non comprende ad es l’IRAP e i contributi previdenziali

 

(1) I soggetti IRES devono effetuare il versamento a saldo e in acconto prima rata delle imposte del Modello Unico entro l ‘ultimo giorno del sesto mese successivo a quello di chiusura del periodo di imposta. I soggetti che in base a disposizioni di legge approvano il bilancio oltre il termine di quattro mesi dalla chiusura dell’esercizio versano il saldo e il primo acconto entro la fine del mese successivo all’approvazione. I versamenti possono essere effetuati entro il 30° giorno successivo ai termini previsti, maggiorando le somme da versare dello 0,4% a titolo di interesse corrispettivo

 

 

 

 

 

Tags: , , ,

Lascia un commento